GUERCI & PALLAVIDINI

Storia
Luigi Guerci fondò inizialmente con Terenzio Provera la Guerci & Provera. Con l’ingresso di Dario Pallavidini come modellista e, successivamente, nel 1957, come socio, l’azienda prese il nome Guerci & Pallavidini con marchio 794 AL e sede in via Bergamo 42. Le finizioni e il design delle creazioni di Dario Pallavidini consentirono alla ditta di raggiungere alti livelli di qualità e di porsi come punto di riferimento a livello internazionale per le montature di alta gamma, in particolare dei solitari, ancora oggi molto imitati. Dario Pallavidini è infatti detentore di circa 3000 brevetti per montature; ne è conferma il primo premio di cui fu insignito nel 1975 da De Beers come miglior designer per un anello a vite, il cui restyling ha ancora oggi successo.

Nel 1993 con l'ingresso del figlio di Pallavidini, Alessandro, tuttora direttore generale, l’azienda ha iniziato un percorso di profondi cambiamenti collegati al business montature: oltre a intensificare l’esportazione con l’estero, viene creata una rete commerciale di punti vendita all’ingrosso per la distribuzione sul territorio italiano.

Infine, nel 2003 un ulteriore cambiamento: nasce il nuovo brand ALEX°BALL MILANO. Il design di tutte le collezioni ruota intorno al tema dominante della sfera. Il successo internazionale delle loro creazioni è testimoniato dalla predilezione che molti personaggi del cinema e dello spettacolo hanno riservato alle sue preziose creazioni. L’azienda ha partecipato alle più importanti fiere di settore dalle origini fino al 2015, quando Alex con il supporto della moglie Alessandra, responsabile del settore marketing e vendite, ha inaugurato le prime boutiques monomarca ALEX°BALL MILANO a Courmayeur, a Ischia e Forte Village in Sardegna all’interno delle quali si possono acquistare oggetti dal design unico interamente lavorati a mano in Italia.

Presso la sede storica dell’azienda è stato allestito un piccolo museo con materiale storico, un tavolo da lavoro, una collezione di strumenti artigianali, alcuni prototipi, gessi e stampi in gomma risalenti agli anni ’60-’70, che testimoniano la longevità e la grande tradizione dell’azienda.


Archivio
Il fondo Guerci & Pallavidini srl raccoglie la documentazione prodotta dall’omonima azienda a partire dagli anni Sessanta del XX° secolo fino a oggi. Merita segnalare la presenza, a partire dal 2001, di un archivio costituito dai disegni prodotti in formato digitale. Il materiale, adeguatamente condizionato e parzialmente catalogato, è stato suddiviso in alcune serie tipologiche. In particolare, si conservano le seguenti serie:

Cataloghi tecnici (dal 1965 circa); Disegni e bozzetti (dagli anni Sessanta al 2000; 9 scatole); Fotografie (dagli anni Sessanta; esemplari non catalogati e un album); Stampi in gomma (circa 20 mila, numerati e catalogati); Cere (non catalogate)

 

 

 

Fonti

URL: http://gofasano.it/notizie/cultura-e-spettacolo/18128-due-fasanesi-a-milano-per-mister-fashion-italia-2012.html

 

URL: http://gioiellis.com/esclusivo-le-nuove-collezioni-a-baselworld/

 

URL: https://issuu.com/alexball_milano/docs/brochure_gp_mail

 

 

Guerci & Pallavidini srl
Via Bergamo, 42

15048 Valenza (AL)
 +390131921516

 info@alexball.it
www.alexball.it

1/1

BIBLIOTECA CIVICA
CENTRO COMUNALE DI CULTURA


Piazza XXXI Martiri - 15048 Valenza (AL)
Biblioteca: telefono 0131-949286 - Centro Comunale di Cultura: 0131-949287 / Fax 0131-946082

 

e-mail: biblioteca@comune.valenza.al.it / PEC: cultura@cert.comune.valenza.al.it

NOTE LEGALI